Orvieto fascista.

€ 14,00
Tasse escluse

Orvieto fascista a cura di Aldo Lo Presti

Quantità

L'opera è incentrata sul processo di fascistizzazione di Orvieto analizzato inseguendo, per così dire, le biografie dei sindaci e dei podestà  della città  del Duomo che si sono avvicendati nel delicato compito di amministrare la comunità .

Per la prima volta si affronta la storia del ventennio fascista ad Orvieto sulla base di fonti pressoché inedite. Fonti, non solo narrative, vagliate con il ne­cessario rigore e metodo da Aldo Lo Presti, sociologo prestato per l'oc­casione alla storia, che ha così potuto ricostruire, tra l'altro, le biografie di alcuni protagonisti della fascistizzazione della città , senza pretendere, peraltro, di esaurire un argomento di per sé inesauribile e delicato. In virtù di tale delicatezza, in que­sta narrazione - che di al­cuni argomenti, come il  Piano  Regolatore cittadino, offre  delle inedite   cronologie  -non   si   rintracceranno giudizi di valore riguar­danti gli attori coinvolti, semmai giudizi storica­mente acquisiti circa gli avvenimenti   tragici   che hanno caratterizzato la sto­ria di Orvieto, e non solo, naturalmente.


ISBN: 978-88-3141-027-4

Commenti Nessun cliente per il momento.

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password