Io carne cruda. La green economy tra sogno e incubo Visualizza ingrandito

Io carne cruda. La green economy tra sogno e incubo

Nuovo prodotto

l dialogo a distanza tra due generazioni contigue e in conflitto. La terra come palcoscenico di una battaglia tra la cultura dei padri e quella dei figli. Uno scontro che si intreccia con la nuova visione dell’economia che vede le campagne come paesaggi banali. Uno spazio libero da vincoli

Maggiori dettagli

12,00 € tasse incl.

Dettagli

Il dialogo a distanza tra due generazioni contigue e in conflitto. La terra come palcoscenico di una battaglia tra la cultura dei padri e quella dei figli. Uno scontro che si intreccia con la nuova visione dell’economia che vede le campagne come paesaggi banali. Uno spazio libero da vincoli. Punto di riferimento per cemento ed energie rinnovabili. Un vuoto in cui si accomodano Green Economy,
lobbies e faccendieri. Un sistema speculativo con molti Comuni pronti ad accoglierne l’impatto, pur di risanare le casse. E la popolazione troppo spesso disinteressata ai meccanismi che vincoleranno il futuro e le economie dei territori per i prossimi decenni.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Io carne cruda. La green economy tra sogno e incubo

Io carne cruda. La green economy tra sogno e incubo

l dialogo a distanza tra due generazioni contigue e in conflitto. La terra come palcoscenico di una battaglia tra la cultura dei padri e quella dei figli. Uno scontro che si intreccia con la nuova visione dell’economia che vede le campagne come paesaggi banali. Uno spazio libero da vincoli