Federico Dombrè, il dramma di una generazione Visualizza ingrandito

Federico Dombrè, il dramma di una generazione

Nuovo prodotto

La vicenda di cinque famiglie in un periodo storico che inquadra il dramma angoscioso di una generazione cui non mancarono avvenimenti da renderla inquieta ed irrequieta, cinica ed eroica.

Maggiori dettagli

12,00 € tasse incl.

Dettagli

La vicenda di cinque famiglie in un periodo storico che inquadra il dramma angoscioso di una generazione cui non mancarono avvenimenti da renderla inquieta ed irrequieta, cinica ed eroica. L'azione si svolge in massima parte in Umbria, nelle "nobili città" di Orvieto, Perugia e Bevagna, negli anni che vanno dalla Prima guerra coloniale e dai moti del '98 (con le barricate di Milano prese a cannonate da Bava Beccaris) alla Prima guerra mondiale, all'avan­guardia futurista di Perugia e alla Marcia su Roma. Narrazione piena, movimentata e con una gran quantità di tipi: il sognatore, il profittatore, il tradizionalista, il futurista, il fascista, il bigotto e il blasfemo.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Federico Dombrè, il dramma di una generazione

Federico Dombrè, il dramma di una generazione

La vicenda di cinque famiglie in un periodo storico che inquadra il dramma angoscioso di una generazione cui non mancarono avvenimenti da renderla inquieta ed irrequieta, cinica ed eroica.