E' questione di piacere di vivere Visualizza ingrandito

E' questione di piacere di vivere

Nuovo prodotto

Questo scritto autobiografico mira non tanto a parlare di una storia personale, ma di una vicenda emblematica. Infatti l'autrice esprime una sofferta capacità, maturata con fatica e pazienza nel tempo, di intraprendere una vita difficile sin dalla nascita, con poche prospettive all'oriz­zonte.

Maggiori dettagli

10,00 € tasse incl.

Dettagli

Questo scritto autobiografico mira non tanto a parlare di una storia personale, ma di una vicenda emblematica. Infatti l'autrice esprime una sofferta capacità, maturata con fatica e pazienza nel tempo, di intraprendere una vita difficile sin dalla nascita, con poche prospettive all'oriz­zonte. La chiave di lettura di tutte le pagine del testo sta pro­prio nell'inquietante interrogativo che si affaccia, ma con forza, solo verso la fine: "perché non dovrei esserci? È una domanda che vuole interpellare la sensibilità di chi saprà cogliere il forte spirito provocatorio che la per­vade, col rispetto più assoluto della libertà di coscienza di ciascuno. L'intento profondo è lanciare un modesto sasso nel mare magnum dei variegatissimi punti di vista sulle tematiche trattate.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

E' questione di piacere di vivere

E' questione di piacere di vivere

Questo scritto autobiografico mira non tanto a parlare di una storia personale, ma di una vicenda emblematica. Infatti l'autrice esprime una sofferta capacità, maturata con fatica e pazienza nel tempo, di intraprendere una vita difficile sin dalla nascita, con poche prospettive all'oriz­zonte.