LUCI DALLA METAESISTENZA Visualizza ingrandito

LUCI DALLA METAESISTENZA

ISBN: 978-86-6786-320-

Nuovo prodotto

LUCI DALLA METAESISTENZA di Francesco Cima

Maggiori dettagli

15,00 € tasse incl.

Dettagli

Con sapiente immaginazione ed in­ventiva l’Autore intraprende un viag­gio fantastico, bizzarro ecoinvolgente. Non è sogno, non irrealtà. Nel viaggio l’Autore “fluttua in un calei­doscopio di esistenze” dove “ipotesi” e “teoremi” ai quali non si può assegnare un limite o un confine, si trasformano in possibilità potenziali. Attraverso sal­ti temporali, Francesco Cima incontra esseri di luce, persone ancora in vita oppure no e ne coglie gli intenti, i pen­sieri, le debolezze ma anche la gran­dezza. Un viaggio dove luce e armonia arriva­no dopo essere scesi nei meandri più bui della terra, dopo aver affrontato gli orrori dell’umanità e guardato il male negli occhi, un percorso iniziatico qua­si dantesco, ma anche apocalittico. Un percorso temporale e geografico dove l’infinità decade nell’indetermina­tezza, e spazio e tempo arrivano a fon­dersi divenendo quasi privi di significa­to. Il passaggio “all’oriente estremo” è tema ricorrente. La morte è metamor­fosi. La rettitudine, il rispetto e l’amore sono l’antidoto all’inutilità dell’esisten­za, dove luce e bellezza riescono an­cora a creare stupore. Il libro è stato scritto durante il lock­down del 2020 e l’Autore nello stesso anno è passato a migliore vita.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

LUCI DALLA METAESISTENZA

LUCI DALLA METAESISTENZA

LUCI DALLA METAESISTENZA di Francesco Cima