I DUELLANTI. Dall'inizio della Storia. Francia e Italia incrociano le spade e non hanno intenzione di smettere Visualizza ingrandito

I DUELLANTI. Dall'inizio della Storia. Francia e Italia incrociano le spade e non hanno intenzione di smettere

ISBN: 978-88-6786-083-065-4

Nuovo prodotto

13,00 € tasse incl.

Dettagli

Due Paesi fratelli che però, da secoli, non perdono occasione per combattersi, e non solo con le parole. Dal massacro di francesi per mano del popolo siciliano che pose fine alla crudele occupazione dell’Isola al tentativo di De Gaulle di capitalizzare il ruolo di potenza vincitrice del secondo conflitto mondiale con l’annessione della Valle d’Aosta, al drammatico capitolo delle violenze dei soldati francomarocchini che risalirono l’Italia, a partire dal 1943, seminando il terrore, sino ad arrivare ai raid dei grandi finanzieri francesi che si sono accaparrati molti dei più prestigiosi brand italiani.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

I DUELLANTI. Dall'inizio della Storia. Francia e Italia incrociano le spade e non hanno intenzione di smettere

I DUELLANTI. Dall'inizio della Storia. Francia e Italia incrociano le spade e non hanno intenzione di smettere