Nuovo DOVE VANNO I MIEI BAMBINI Liberamente tratto dalla storia di Carla Erbaioli ostetrica non per caso Visualizza ingrandito

DOVE VANNO I MIEI BAMBINI? Liberamente tratto dalla storia di Carla Erbaioli ostetrica non per caso

ISBN: 978-88-6786-197-2

Nuovo prodotto

14,00 € tasse incl.

Dettagli

La storia di Carla che già a quattro anni voleva capire come nascono i bambini. Un viaggio appassionante nella vita di una giovane ostetrica che, scoprendo sin da giovanissima la propria vocazione, con tenacia ha lottato e lotta a fianco delle donne perché il parto sia vissuto come un evento naturale. Un racconto che dalla cittadina umbra di Castel Ritaldi tocca tante realtà della provincia italiana da Camerino a Orvieto, da Pieve di Cadore a Carpi fino ad Asola. Una trama che si insinua nell’Etiopia e approda a Spoleto. Le pagine si animano di personaggi e paesaggi realmente conosciuti e vissuti, guardati con l’occhio vivido di una ragazza ribelle, per molti aspetti controcorrente. Carla, per difendere le proprie idee, sfida convenzioni e autorità e ci fa vivere momenti di puro divertimento
alternati ad altri in cui emozioni e spunti di riflessione diventano palpabili. Al centro del romanzo-verità un mondo fatto prevalentemente di donne: madri, suore missionarie, colleghe, amiche, insegnanti, ginecologhe. Sullo sfondo la presenza dei maschi che Carla nel suo percorso coinvolge e spesso assurgono a preziosi alleati, uomini che stima e considera compagni nel meraviglioso viaggio che è la vita. Ogni bambino nato passando dalle sue mani, lei che figli suoi non ne ha, diventa un po’ figlio suo e dal cuore le nasce la domanda: dove andrai bambino mio?

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

DOVE VANNO I MIEI BAMBINI? Liberamente tratto dalla storia di Carla Erbaioli ostetrica non per caso

DOVE VANNO I MIEI BAMBINI? Liberamente tratto dalla storia di Carla Erbaioli ostetrica non per caso

Romanzo