SENZA DANNOSE ATTRAZIONI.  POESIE di Calogero (Gianfranco) Curabba Visualizza ingrandito

SENZA DANNOSE ATTRAZIONI. POESIE di Calogero (Gianfranco) Curabba

ISBN: 978-88-6786-188-0

Nuovo prodotto

SENZA DANNOSE ATTRAZIONI.  POESIE 

Maggiori dettagli

10,00 € tasse incl.

Dettagli

Tradurre la vita nella simbologia della scrittura poetica senza enunciare alcuna verità ma riaffermando una costante tensione verso la materia delle cose. Da questo è tentato chi, della poesia, non accetta definizioni
perentorie né superficiali adattamenti per un lettore non fecondo.

In questa raccolta di versi si propone una sorta di gratitudine per l’esperienza vissuta, un carattere dinamico nel suo comporsi e scomporsi fino ad una trasfigurazione letteraria che rivede tutto nello specchio della vita individuale e collettiva. Un particolare modo di essere di sé e del mondo nella poesia. Forse si corre il rischio di una operazione incomprensibile ma tanto più questi componimenti sono materia viva quanto più apparterranno al senso del nostro essere nella storia.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

SENZA DANNOSE ATTRAZIONI.  POESIE di Calogero (Gianfranco) Curabba

SENZA DANNOSE ATTRAZIONI. POESIE di Calogero (Gianfranco) Curabba

SENZA DANNOSE ATTRAZIONI.  POESIE